Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Le Serie B maschile e femminile catturano l'attenzione della settimana di gare all'Arena Felici

Pubblicato il Martedì 6 Marzo 2018 - Stella Azzurra Basketball Academy

Saranno le Serie B del club nerostellato a farla da padrone nella settimana di gare dell'Arena Altero Felici. Archiviato con un successo il penultimo impegno in regular season dell'U20 Eccellenza con l'87-67 di ieri sera sulla Pallacanestro Palestrina (D. Alibegovic 18, Sebastianelli e Drocker 13), l'attenzione si sposta soprattutto sulle Prime Squadre maschili e femminili, in campo nel weekend per due importanti sfide.

La prima a scendere in campo sabato sul parquet amico sarà la formazione maschile di Germano D'Arcangeli, che, dopo i due blitz vincenti a Valmontone e Salerno e lo scorso turno di riposo per la disputa delle Finali di Coppa Italia LNP, torna in casa per sfidare un'altra avversaria dell'elite del torneo, il Basket Barcellona, co-capolista con Palestrina del Girone D a quota 40 punti, 12 in più rispetto a Bayehe e compagni, anch'essi pienamente dentro la zona-playoff con il loro settimo posto solitario con 6 lunghezze di margine sulla nona piazza. Finita la partita del maschile toccherà alle ragazze, chiamate a cercare di prolungare la loro stagione di Serie B. Nel prime-time serale la squadra di Francesco Dragonetto sfiderà l'Elite Roma nella gara di ritorno del primo turno playoff, che riparte dallo 0-1 causato dalla sconfitta nella gara-1 in trasferta: l'obiettivo è portare tutto alla "bella" di mercoledì 14 marzo in casa dell'Elite, testa di serie numero 1 dei playoff grazie alla vittoria della regular season del girone unico laziale.

 

 

Ma anche le restanti partite della settimana al Felici sono tutte di una certa rilevanza. Stasera c'è l'esordio nel girone della seconda fase regionale per l'U14 Elite di Claudio Carducci, imbattuto vincitore del Girone A della prima fase, avversario il Don Baldo Sport Roma qualificato come quarto classificato del Girone C. A livello di U14 debutterà nella seconda fase laziale anche la squadra femminile. Seconde classificate nel girone della prima fase, il match delle stelline di Alessia Cecchini contro la Bull Latina farà sabato da "antipasto" alle già citate sfide delle Serie B.

 

 

A metà settimana i riflettori saranno tutti puntati sullo scontro al vertice dell'U18 Elite femminile, con la capolista stellina che ospita l'Alfa Omega Ostia seconda in graduatoria a due soli punti di distanza: vinta di 18 la trasferta dell'andata le giocatrici di Dragonetto hanno un discreto margine anche in caso di sconfitta per aggiudicarsi la fase regolare del girone unico laziale. Che qualificherà le prime otto ai playoff, in cui la prima, seconda, terza e quarta classificata se la vedranno nel primo turno rispettivamente con quinta, sesta, settima e ottava con gare di andata, ritorno ed eventuale "bella" in casa della meglio classificata. Le vincitrici approderanno alla Final Four in campo neutro che designerà le qualificate dirette all'interzona e quelle per gli Spareggi pre-interzona.