Due prodotti del vivaio Stella Azzurra in evidenza nell'ultimo turno di campionato dei tre principali tornei italiani.

 

Valerio Cucci segna la sua seconda miglior prestazione in termini di punti e valutazione nella stagione di Serie A2 contro una delle squadre più in forma del Girone Est. L'ala-centro classe 1995 ne fa 13 con 8 rimbalzi (4 offensivi) e 8 falli subiti – high stagionale - per 19 valutazione in 26 minuti nella sconfitta all'overtime della sua XL Extralight Montegranaro sul campo di Ferrara (99-97) nell'undicesima giornata. Dopo le prime 10 partite il lungo romano (nella foto della pagina FB della Poderosa Pallacanestro Montegranaro) sta sfiorando la doppia cifra di punti per gara con 9.9 di media, a cui aggiunge 6.5 rimbalzi - il migliore dei marchigiani - e 4.1 falli subiti per 12.2 di valutazione in oltre 26' sul campo.

 

Bruno Duranti ha messo decisamente la sua firma nel blitz vincente in Toscana della Green Palermo. Nello scontro diretto della metà della zona playoff del Girone A di Serie B, la 26enne ala ha perforato la retina dei padroni di casa di Cecina mancando di un soffio il trentello personale nel 78-56 siciliano: 29 punti, frutto dell'8/10 da due, del 4/9 nelle triple e dell'1/1 ai liberi, con 7 rimbalzi (4 in attacco) a far aumentare la sua valutazione totale a 32, anch'esso record stagionale al pari dei punti. Alla decima giornata Duranti (nella foto di Giuseppe Pipitone) è il 7° marcatore del girone con 15.4 punti, tirando con percentuali da bomber di razza, il 62.5% da due (5° del girone) e il 42.3% da tre (7° con quasi 6 triple tentate ad incontro), trovando posto nella top ten anche dell'indice di valutazione con 16.8 (8°). Cifre che stanno contribuendo al quinto posto solitario in classifica dei palermitani (6 vinte e 3 perse), a 4 punti di ritardo dal duo di testa Omegna-Firenze.

 

 

 

Arena Altero Felici, la settimana di gare casalinghe delle formazioni nerostellate
La prima settimana di campionato di dicembre all'Arena Altero Felici