Buona prestazione per la Stella Azzurra Roma sul campo della co-capolista Athena Roma nel campionato di Serie B femminile. Nella trasferta della settima giornata del girone unico laziale le ragazze di Francesco Dragonetto sono rimaste sempre in partita, stando anche in vantaggio per gran parte del primo tempo, ma non è bastato per mettere a segno il colpaccio contro una buonissima avversaria e molto ben allenata.

 

 

Passi avanti per le giovanissime nerostellate che dovranno ricercare nelle prossime uscite maggiore continuità in attacco, mentre in difesa si è vista una squadra molto reattiva, che sta ricominciando a crescere nella propria metà campo. Adesso bisogna provare ad abbinare alle buone prove anche qualche vittoria che possa far accrescere ulteriormente una fiducia che sta già crescendo.

 

Nel prossimo turno, ottavo e penultimo dell'andata, posticipato per la Stella Azzurra a giovedì 30 novembre, le nerostellate sono attese sul campo della Bull Latina con palla a due in programma alle ore 20.

 

 

ATHENA ROMA – STELLA AZZURRA ROMA 65-54 (15-22, 32-31, 49-43)
ATHENA: Bonini 3, Piacentini 4, Grimaldi 9, Munnia 3, Volponi 6, Cirotti 12, Bernardini 7, Borsetti 8, Andreoli, Verrecchia 6, Panariti 7, Perrotti. Coach: Goccia.
STELLA AZZURRA: D'Angelo 11, Ragnetti 3, Manna, Nikolikj 14, Speziali 4, Franconi, Paleari 6, Regis 3, Angelini 6, Bakic 7. Coach: Dragonetto.

 

 

 

 

 

 

Due sfide di cartello nei campionati U20 Eccellenza e U18 Eccellenza nella settimana casalinga delle squadre #madeinStella
Spagnolo domina la sfida contro l'HSC Roma e l'U15 Eccellenza resta l'unica imbattuta del girone unico laziale