Finisce al sesto posto l'avventura stagionale dell'U16 maschile della Stellazzurra Basketball Academy nella EYBL. E' quanto decretato dalla Superfinal di Riga della European Youth Basketball League, manifestazione in cui il club nerostellato andava a caccia del terzo titolo continentale in tre anni. Sul risultato dell'atto finale nella Capitale lettone - che arrivava dopo aver dominato da imbattuta la prima fase della regular season della Central Europe, la divisione centro-europea dell'EYBL, e aver ottenuto il pass per Riga grazie al secondo posto nel Playoff giocato in Ungheria - ha pesato la sconfitta di appena 1 punto nel quarto di finale contro il CSKA Mosca, che ha precluso la possibilità di entrare tra le prime quattro che si sono giocate il titolo, costringendo i nerostellati (nella foto, la premiazione della squadra) a doversi accontentare della finale per il 5° posto.

 

SUPERFINAL La manifestazione lettone era iniziata bene per i ragazzi di Lorenzo Gandolfi, vincitori all'esordio nell'ottavo di finale ai danni dei polacchi del Trefl Sopot per 62-56, facendo affidamento sulle incursioni in attacco di Thomas Reale, miglior marcatore e difensore dell'incontro coi suoi 22 punti (più 4 assist) e 6 recuperi, ben assistito da Veron Eze con 15 punti, 9 rimbalzi e 3 stoppate e dalla doppia doppia da 10 punti e 12 rimbalzi, oltre a 3 stoppate, del classe 2003 Yannick Nzosa. Affrontato nei quarti il CSKA Mosca con un roster rimaneggiato in corso d'opera a causa delle distorsioni alla caviglia che hanno condizionato fortemente le prove di Eze e Felipe Motta, i nerostellati guidati dai 27 punti del solito Reale e dalla presenza condizionante nelle due aree dei 208 centimetri di Nzosa (9 punti, 15 rimbalzi e 3 stoppate) hanno avuto la forza, dopo essere stati sempre sotto, di ritrovarsi avanti di 3 lunghezze a un minuto e mezzo dalla sirena sui moscoviti, che hanno però trovato due triple nel finale per avere la meglio in volata per 60-59. Nella finale per il quinto posto contro gli estoni del TTU Tallinn, l'ex club dello stellino Kaspar Kuusmaa, le rotazioni si sono ridotte di parecchio per coach Gandolfi senza l'infortunato Motta e dopo il +9 dell'intervallo per Reale e compagni (33-24) i baltici hanno avuto maggiore freschezza per prendere il possesso del punteggio e portare a casa la quinta piazza con il punteggio di 58-52. Votato MVP della squadra il play Reale (nella foto sopra, in azione contro il TTU Tallinn) è stato il top scorer e il miglior assistman della Stellazzurra nella tre giorni in Lettonia con 17.3 punti e 3.7 assist per gara, mentre Nzosa è stato il primo rimbalzista scollinando la doppia cifra con 11.3 carambole conquistate ad incontro.

 

TABELLINI Di seguito i tabellini delle gare della Stellazzurra a Riga, ordinate cronologicamente dalla prima all'ultima giocata:

 

OTTAVO DI FINALE

STELLAZZURRA BASKETBALL ACADEMY - TREFL SOPOT 62-56 (14-14, 24-29, 40-41)

STELLA AZZURRA: Kuusmaa 2, T. Reale 22, Motta 4, Camponeschi, Eze 15, Nafea, Faloppa 6, Romano 3, Nzosa 10. Coach: Gandolfi.

TREFL: Cebula 5, Czoska 9, Jurkowski, Ziolkowski 12, P. Lis 16, M. Lis, Kolodziejczik, Perzanowski, Milicic 6, Lalak 8, Szymanski ne, Kulik ne. Coach: Chwialkowski.

 

QUARTO DI FINALE

STELLAZZURRA BASKETBALL ACADEMY - CSKA MOSCA 59-60 (13-20, 23-31, 37-41)

STELLA AZZURRA: Kuusmaa 6, T. Reale 27, Motta 4, Camponeschi, Eze 6, Nafea, Faloppa 4, Romano 3, Nzosa 9. Coach: Gandolfi.

CSKA: Evseev 21, Krilov 3, Bushmanov, Troshin 4, Akimov, Kanaev 19, Dyachok 9, Stebakov 4, Blagorodny ne, Khalturin ne. Coach: Kucherov.

 

FINALE 5°/6° POSTO

STELLAZZURRA BASKETBALL ACADEMY - TTU TALLINN 52-58 (16-12, 33-24, 41-42)

STELLA AZZURRA: Kuusmaa 2, T. Reale 4, Camponeschi, Eze 14, Nafea, Faloppa 10, Romano 12, Nzosa 10, Motta ne. Coach: Gandolfi.

TTU: Hallismaa, Ilver 3, Suurorg 20, Eramaa 2, Levertand 1, Heinla 9, Raudsepp, Raiend 6, Kuttis 8, Reinart 9, Sild ne. Coach: Parkonen.

 

CLASSIFICA FINALE SUPERFINAL EYBL U16

1) Next Step Academy Rapallo (ITA)

2) Gloria Mosca (RUS)

3) CSKA Mosca (RUS)

4) Trinta Mosca (RUS)

5) TTU Tallinn (EST)

6) Stellazzurra Basketball Academy

7) Kraukla/Vef Riga (LET)

8) Alba Fehervar (UNG)

9) Ridzene Riga (LET)

10) Trefl Sopot (POL)

 

 

QUI la photogallery competa della Finale per il 5° posto e della premiazione conclusiva.

 

 

Stellazzurra Camp 2018 di Roccaporena. Dut Challenge: to be continued...
VIDEO U15 Novipiù Cup 2018: gli highlights dell'MVP del torneo Matteo Spagnolo